Autotrasporto: calendario divieti 2019

//Autotrasporto: calendario divieti 2019

Autotrasporto: calendario divieti 2019

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato, come di consueto, il calendario dei divieti di circolazione per l’anno 2019 per i mezzi pesanti fuori dai centri abitati. Il provvedimento ha l’obiettivo di garantire migliori condizioni di sicurezza nei periodi di maggiori traffico.
Le limitazioni previste nel calendario interessano veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate adibiti al trasporto merci, quelli eccezionali o che hanno carichi eccezionali e quelli che trasportano merci pericolose.
Non si applicano, invece, ad alcuni tipi di veicoli e di trasporti precisati nel decreto, come, ad esempio, i mezzi dei Vigili del fuoco per interventi di emergenza, i veicoli militari e di polizia per esigenze di servizio, i veicoli dei Comuni adibiti al servizio di nettezza urbana. In alcuni casi l’autorizzazione a circolare nei giorni di divieto deve essere emessa dal Prefetto.

  • tutte le domeniche dei mesi di gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, ottobre, novembre e dicembre, dalle ore 09,00 alle ore 22,00;
  • tutte le domeniche dei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre, dalle ore 07,00 alle ore 22,00;
  • dalle ore 09,00 alle ore 22,00 del l° gennaio;
  • dalle ore 09,00 alle ore 22,00 del 6 gennaio;
  • dalle ore 14,00 alle ore 22,00 del 19 aprile;
  • dalle ore 09,00 alle ore 16,00 del 20 aprile;
  • dalle ore 09,00 alle ore 22,00 del 22 aprile;
  • dalle ore 09,00 alle ore 22,00 del 25 aprile;
  • dalle ore 09,00 alle ore 22,00 del 1 maggio;
  • dalle ore 08,00 alle ore 16,00 del 6 luglio;
  • dalle ore 08,00 alle ore 16,00 del 13 luglio;
  • dalle ore 08,00 alle ore 16,00 del 20 luglio;
  • dalle ore 16,00 alle ore 22,00 del 26 luglio;
  • dalle ore 08,00 alle ore 22,00 del 27 luglio;
  • dalle ore 16,00 alle ore 22,00 del 2 agosto;
  • dalle ore 08,00 alle ore 22,00 del 3 agosto;
  • dalle ore 16,00 alle ore 22,00 del 9 agosto;
  • dalle ore 08,00 alle ore 22,00 del 10 agosto;
  • dalle ore 07,00 alle ore 22,00 del 15 agosto;
  • dalle ore 08,00 alle ore 16,00 del 17 agosto;
  • dalle ore 08,00 alle ore 16,00 del 24 agosto;
  • dalle ore 08,00 alle ore 16,00 del 31 agosto;
  • dalle ore 09,00 alle ore 14,00 del 24 dicembre;
  • dalle ore 09,00 alle ore 22,00 del 25 dicembre;
  • dalle ore 09,00 alle ore 22,00 del 26 dicembre.

Deroghe ed eccezioni

  • Veicoli diretti all’estero: la fine del divieto è anticipata di 2 h.
  • Veicoli diretti in Sardegna e ai principali interporti nazionali, terminal intermodali e aeroporti: la fine del divieto è anticipata di 4 h, anche per i veicoli per trasportano unità di carico vuote (container, unità, cassa mobile, semirimorchio) destinate all’estero, e per complessi veicolari scarichi diretti agli interporti e ai terminal intermodali per essere caricati su treno.
  • Veicoli circolanti in Sardegna e Sicilia, provenienti da altre parti d’Italia: l’inizio del divieto è posticipato di 4 h. Tale deroga riguarda, oltre il semirimorchio, il trattore stradale, anche quando quest’ultimo non provenga dalla rimanente parte del territorio nazionale.
  • Il divieto non si applica ai veicoli adibiti al trasporto di: carburanti e combustibili destinati alla distribuzione e consumo; animali destinati a gareggiare in manifestazioni agonistiche autorizzate; forniture di viveri e servizi destinati alla marina mercantile; distribuzione di giornali quotidiani e periodici; prodotti per uso medico; prodotti deperibili.
  • Il divieto non si applica ai veicoli che rientrano alla sede principale o secondaria dell’impresa intestataria degli stessi, purché siano a meno di 50 km e non in autostrada.
  • Trasporti in regime ADR classi 1 e 7 (porto di Genova).
2019-01-08T10:21:43+00:004 Gennaio 2019|

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Abilita o disabilita i cookie del sito dal pannello sottostante. Alcuni cookie non possono essere disabilitati perchè necessari al funzionamento del sito stesso.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per il corretto funzionamento del sito è necessario salvare questi cookie sul browser.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • SERVERID87219
  • fusionredux_current_tab
  • redux_current_tab

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi